Patologie

Fibromi uterini


Fibromi Uterini
I fibromi uterini, anche chiamati miomi o leiomiomi, sono tumori benigni dell’utero.
 
Back  continua per un approfondimento

Incontinenza urinaria


Incontinenza urinaria L'incontinenza urinaria consiste in una perdita involontaria di urina attraverso l'uretra.
 
Back  continua per un approfondimento

Menorragia


MenorragiaCon il termine menorragia si indica un'alterazione della mestruazione caratterizzata da un forte aumento della quantità del flusso.
 
Back  continua per un approfondimento

Prolasso vaginale


Prolasso vaginale
Il prolasso vaginale consiste nel cedimento delle strutture di supporto dell'apparato genitale femminile.
 
Back  continua per un approfondimento

Salute femminile

Fibromi uterini

Che cosa sono i fibromi uterini

I fibromi uterini, anche chiamati miomi o leiomiomi, sono tumori benigni dell’utero. Possono provocare disagi, ma anche essere asintomatici. La posizione del fibroma ne determina i sintomi e la scelta della tecnica chirurgica per l’asportazione.



Fibromi uterini


Fibromi uterini
Fattori di rischio
  • Familiarità
  • Razza (le donne di colore sono più frequentemente colpite)
  • Obesità
  • Uso di contraccettivi orali, se la terapia è iniziata fra i 13 e i 16 anni
  • Gravidanza e parto
  •  
  •  
Sintomi
  • Mestruazioni abbondanti
  • Mestruazioni prolungate (possono durare per una settimana o più)
  • Dolore o pressione nella zona pelvica
  • Minzione frequente
  • Difficoltà a svuotare la vescica
  • Costipazione
  • Mal di schiena o dolore alle gambe
  •  
Terapie
Sorveglianza attiva. Nella maggior parte dei casi, è possibile non intervenire sul fibroma ma controllarne lo stato con continui screening.
Farmaci. La terapia farmacologica mira a regolarizzare il flusso mestruale, reso irregolare e/o doloroso dal fibroma.
Chirurgia. Le opzioni chirurgiche vanno dalla rimozione dell’utero (isterectomia) all’asportazione del singolo fibroma (miomectomia). Esistono altre tecniche finalizzate alla riduzione del volume del fibroma.
Numeri
Circa il 25-30% delle donne soffre di fibromi uterini. Generalmente, sono più colpite le donne sopra i 30 anni.

 
Questo sito utilizza esclusivamente cookie tecnici (propri o di terze parti) che non raccolgono dati di profilazione durante la navigazione.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Altrimenti clicca continua e accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner.
Continua
X

Right Click

No right click