Fibromi uterini


Fibromi Uterini
I fibromi uterini, anche chiamati miomi o leiomiomi, sono tumori benigni dell’utero.
 
Back  continua per un approfondimento

Incontinenza urinaria


Incontinenza urinaria L'incontinenza urinaria consiste in una perdita involontaria di urina attraverso l'uretra.
 
Back  continua per un approfondimento

Menorragia


MenorragiaCon il termine menorragia si indica un'alterazione della mestruazione caratterizzata da un forte aumento della quantità del flusso.
 
Back  continua per un approfondimento

Prolasso vaginale


Prolasso vaginale
Il prolasso vaginale consiste nel cedimento delle strutture di supporto dell'apparato genitale femminile.
 
Back  continua per un approfondimento

Salute femminile

Menorragia

Che cosa è la menorragia

Con il termine menorragia si indica un'alterazione della mestruazione caratterizzata da un forte aumento della quantità del flusso. Può essere causa di anemia da carenza di ferro, per via delle ripetute perdite di sangue.
La menorragia è causata da uno squilibrio ormonale oppure ha una causa organica (ad es.la presenza di polipi, di fibromi, di patologie epatiche e renali).



Menorragia


Menorragia
Fattori di rischio
  • Età
  • Farmaci
  • Patologie epatiche e renali
Sintomi
  • Flusso mestruale abbondante e prolungato nel tempo
Terapie
Farmaci. Fra le terapie farmacologiche, può essere considerato l’uso di contraccettivi orali, di farmaci anti-infiammatori non steroidei, di derivati del progesterone per regolarizzare lo squilibrio ormonale.
Chirurgia. Le opzioni chirurgiche sono rappresentate dall’isterectomia (rimozione totale dell’utero) o dall’ablazione endometriale per l’asportazione della mucosa uterina.
Questo sito utilizza cookie come descritto nella nostra Cookie Policy. Per vedere quali cookies usiamo, controlla il nostro pannello di impostazione dei Cookie. Acconsento alla cookie policy, non mostrare più il messaggio.